Online Fitness

Allenamenti, schede palestra, integratori, sport

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Creatina micronizzata, cos'è e a cosa serve

 

 

creatina-micronizzata

Creatina micronizzata effetti e differenze con la creatina monoidrato

La creatina micronizzata è una recente evoluzione della creatina monoidrato. E' stata per la prima volta prodotta da aziende di integratori alimentari negli anni 90. Rappresenta oggi la forma di creatina più utilizzata dagli sportivi, poiché risulta facilmente assimilabile e non comporta, in alcuni casi particolari di fabbisogno e regime alimentare, dolori addominali e crampi muscolari dovuti alla scarsa solubilità in acqua. Infatti la creatina micronizzata ha il vantaggio di essere facilmente solubile in acqua a differenza della creatina monoidrato.
La creatina micronizzata viene prodotta con delle polveri più piccole rispetto alle altre forme di creatina, questo consente alla sostanza di essere assorbita dall'organismo in maniera migliore e la fornitura di energia ai muscoli risulta più rapida. La migliore qualità del prodotto comporta un prezzo leggermente più elevato pur rimanendo in un segmento di costo medio basso. L'assunzione di creatina micronizzata è per circa il 90% assorbita dai muscoli, la restante parte introdotta nell'organismo viene utilizzata dal cuore e dal cervello per il mantenimento delle funzioni cognitive.

 

 

Dosi e assunzione della creatina micronizzata

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato come, a differenza della creatina monoidrato, la forma micronizzata di creatina non è sempre collegata ad una migliore disponibilità di energia nei muscoli. La forma migliore per l'assunzione è quindi quella dell'associazione con altri elementi. Anche in questo caso è comune l'assunzione con i carboidrati e con le proteine. Nei percorsi di integrazione, usare la creatina micronizzata in combinazione con aminoacidi porta ai livelli massimi gli stimoli indotti dalla sostanza. La creatina micronizzata è comunque eccellente per idratare in maniera adeguata il corpo. Proprio l'idratazione è alla base di una corretta stimolazione per la crescita dei muscoli e per l'aumento della massa muscolare. La creatina micronizzata va assunta dai 30 ai 50 minuti prima del work-out e subito dopo. Le dosi variano in base alla massa magra di ognuno di noi. Per avere maggiori informazioni su cicli di assunzione e dosaggi potete recarvi in questa pagina: Creatina

 

 

Integratori creatina micronizzata, le migliori marche

In commercio si trovano diversi prodotti per l'apporto di creatina micronizzata, si tratta di prodotti in polvere la cui assunzione deve essere ottimizzata con misurino e con mix di polveri prima e durante l'allenamento. Si può apportare creatina anche per supportare gli sforzi improvvisi. I prodotti più comuni si trovano in commercio in farmacia e nei negozi o shop online specializzati, famosi sono i prodotti della Met-Rx, 4+ nutritrion, Qnt e San Nutritrion.

 

Per avere tutte le informazioni su dosi e tempistiche di assunzione di creatina vai a questa pagina: Creatina

 

Gli integratori alimentari

 

 

integratori-alimentari aminoacidi-ramificati-essenziali proteine in polvere

INTEGRATORI              AMINOACIDI                PROTEINE

 

creatina monoidrato e micronizzata vitamine fitness sali e minerali attivitÓ sportiva

CREATINA                    VITAMINE                  SALI MINERALI

 

barrette-energetiche barrette-proteine gainers-integratori

BARRETTE ENERGIA       BARRETTE PROTEINE      GAINERS

 

carbogel-integratori bibite-fitness dimagranti-barrette

CARBOGEL                   BIBITE                       DIMAGRANTI

 

carnitina glutammina

CARNITINA                     GLUTAMMINA

 

 

 

Risorse


Allenamento, diete, integratori

contorno occhi

brufoli

gastrite

caduta capelli